Il Tempo del Creato 2021 si è concluso con una preghiera ecumenica

da | Ott 5, 2021 | Blog, Notizie e aggiornamenti | 0 commenti

Il 4 ottobre,  giorno della celebrazione di San Francesco d’Assisi, si è svolta la cerimonia di chiusura del Tempo del Creato 2021.

Dopo più di quattro settimane, riuniti per celebrare ecumenicamente la bellezza della nostra casa comune, ci uniamo per rendere grazie a Dio, nostro Creatore.

È stato uno spazio di preghiera, musica, letture e riflessione, con rappresentanti di tutte le confessioni cristiane che ci hanno raccontato come hanno vissuto questo Tempo del Creato nelle loro comunità.

Rivivi l’evento completo qui

Dominique Yon, coordinatrice della Gioventù Cattolica per l’arcidiocesi di Cape Town, ha moderato l’incontro. La preghiera di apertura è stata guidata dal reverendo Dennis Nthenge, ministro anglicano presso la Cattedrale di Ognissanti a Nairobi.

Insieme abbiamo condiviso il Cantico delle Creature di san Francesco d’Assisi, seguito da un momento di confessione guidato di Savanna Sullivan, coordinatrice dei programmi giovanili della Federazione Luterana Mondiale.

La giovane brasiliana Amanda Costa, ambasciatrice dei giovani alle Nazioni Unite, rappresentante di Evangelicals for Climate e fondatrice di Perifa Sustentável, ha fornito alcuni punti sul mondo in cui vogliamo vivere.

Per prima cosa si è chiesta: “Possiamo costruire un futuro? Viviamo in un mondo con molte crisi, quindi qual è il nostro ruolo in questo mondo?” “ Non possiamo continuare a influenzare la migrazione, la disuguaglianza, la discriminazione “,ha,poi, affermato.

Inoltre, ha incoraggiato i presenti a “decolonizzare le nostre menti, pensare in modo diverso da ciò che viene proposto, e chiedere a Dio di aiutarci a pensare a come andare avanti. Aprite i vostri cuori e lasciate che lo Spirito Santo vi parli”.

Ascolta questa canzone degli “Anglicani Verdi”:

Prima di concludere, è stato dedicato uno spazio alle intenzioni personali, comunitarie e al ringraziamento, comprese le intenzioni e le preghiere  condivise in chat dalle tante persone che hanno assistito all’evento in diretta.

La preghiera conclusiva è stata guidata dalla Chiesa luterana del Sud Africa, attraverso la voce del reverendo Kagiso Morudu. Dominique Yon ha ringraziato tutte le organizzazioni che hanno reso possibile questo evento, in particolare il Movimento Laudato Si’ e il Comitato Giovani del Tempo del Creato.

Guadalupe García Corigliano
Guadalupe García Corigliano

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments