Consegnato oggi a Roma il premio Merli 2021 al Movimento Laudato Si’

da | Dic 3, 2021 | Blog, Notizie e aggiornamenti, Organizzazioni Membro | 1 commento

“Per il costante impegno nella missione di promuovere l’ecologia integrale secondo l’indicazione dell’Enciclica Laudato si’: dall’ascolto del Grido della Terra e dei Poveri, alla mobilitazione per la cura della Casa Comune al fine di realizzare la Giustizia Ecologica e Climatica coinvolgendo nell’azione oltre 800 Organizzazioni in tutto il mondo. Un cammino dalla Giornata Mondiale per la Terra, alla Settimana Laudato si’, al Tempo del Creato 2021”.

Con questa motivazione, il Movimento Azzurro, dalle mani del suo presidente Rocco Chiriaco, ha consegnato oggi il premio Gianfranco Merli 2021 al Movimento Laudato Si’, nella sede presso l’Istituto Luigi Sturzo, a Roma. Oltre all’attestato, è stata consegnata al Movimento una scultura in vetro soffiato realizzata a mano.

La premiazione è stata introdotta dal Dott. Dante Fasciolo, Presidente Accademia Scientifica M.A. e da un intervento di Tomas Insua, direttore esecutivo del Movimento Laudato Si’ su “L’impegno del Movimento Laudato si’ nella lotta per il clima”.

Presenti alla consegna del premio i sindaci di 21 Borghi delle regioni Abruzzo, Lazio e Umbria. L’occasione è il riconoscimento all’Associazione dei Borghi del Respiro, un sodalizio di recente istituzione che vuole valorizzare i Borghi non solo per la loro valenza turistica, culturale e di ripopolamento, ma anche per un valore in più riferito all’aria salubre e al clima, due elementi che bene conciliano con la salute dell’apparato respiratorio. Di ciò ha parlato il Presidente dei Borghi del Respiro Luciano Morini e lo pneumologo Salvatore d’Antonio presidente del BPCO, i quali si sono soffermati sull’azione unitaria nella tutela ambientale e nello sviluppo di un turismo sostenibile nei distretti di conservazione dell’aria di qualità per il benessere respiratorio umano in attuazione del Piano Europeo Aria Pulita. Tale iniziativa, bene si pone in un tempo in cui sono centrali le problematiche del clima, argomento che è stato sottolineato anche dal riconoscimento del Premio per l’Ambiente al “Movimento Laudato Si’”.

Il convegno del Movimento Azzurro ha visto anche altri interventi: Salvatore Masi – Università della Basilicata – su pianificazione e controllo ambientale, al quale è stato conferito il Premio del Movimento Azzurro; Severino Romano – Università della Basilicata – su transizione ecologica; Margherita Ferrante – Università di Catania – su il contrasto ai cambiamenti climatici; e si è concluso con l’intervento di Rocco Chiriaco, Presidente Nazionale del Movimento Azzurro, sui 30 anni di attività dell’Associazione ambientalista.

 

Antonio Caschetto
Antonio Caschetto

Antonio Caschetto è il Coordinatore dei Programmi per l’Italia del Movimento Laudato Si’. Architetto di formazione, è anche membro dell’équipe di eco-spiritualità del movimento e guida i pellegrini nei ritiri nei santuari francescani di Assisi, dove vive con la sua meravigliosa moglie, Angelica, i loro due bellissimi figli, Francesco ed Emanuele, e il loro cane, Jumpy.

5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Giovanna
Giovanna
1 mese fa

Congratulations!